Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

Blitz antidoping in tre regioni: 9 misure cautelari

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
24 FEBBRAIO 2020

Reggio Calabria, 24 feb. (askanews) - Un'indagine per far luce su una morte sospetta ha portato a un blitz con arresti e sequestri. Retata dei carabinieri fra Reggio Calabria, Catania e Firenze al termine di un'inchiesta sul mondo del doping e degli anabolizzanti.

Il tribunale di Palmi ha emesso nove ordinanze di custodia cautelare (di cui 3 agli arresti domiciliari, 6 all'obbligo di dimora nel comune di residenza e 1 all'obbligo di firma). Gli indagati sono ritenuti responsabili, a vario titolo, di commercio di sostanze anabolizzanti, commercio di farmaci stupefacenti, somministrazione di farmaci dopanti per alterare le prestazioni agonistiche, ricettazione, esercizio abusivo di professione e somministrazione di farmaci pericolosi per la salute pubblica.

Sequestrati anche beni mobili e immobili per un valore di oltre 100.000 euro, riconducibili a due degli indagati, in quanto ritenuti frutto del commercio illecito. Nel corso dell'indagine sono state sequestrate oltre 8.000 fiale e compresse di farmaci anabolizzanti e stupefacenti.

L'operazione, denominata "Ercole", giunge al termine delle infagini per la morte di un uomo di 40anni di Taurianova che faceva uso sistematico di farmaci e sostanze anabolizzant prescritte da un personal trainer finito tra gli arrestati nella retata di oggi.

Trend

guardali tutti

Emozioni

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...