Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

Bolivia, senatrice Anez si autoproclama presidente ad interim

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
13 NOVEMBRE 2019

Roma, 13 nov. (askanews) - "Come presidente del Senato, assumo immediatamente la presidenza dello Stato prevista dalla Costituzione e mi impegno a prendere tutte le misure necessarie per pacificare il Paese".

La senatrice boliviana dell'opposizione Jeanine Anez si è autoproclamata presidente ad interim del Paese sudamericano in seguito alle dimissioni di Evo Morales. La dichiarazione di nez è giunta nonostante i deputati del partito di Morales "Movimento al socialismo" abbiano boicottato le sedute di Camera e Senato in cui è stata votata, il che significa che non è stato raggiunto il numero legale per la sua nomina.

Ma Anez, che è vicepresidente del Senato, ha affermato di essere in linea con la costituzione e ha promesso di indire presto le elezioni. Dal suo esilio in Messico, il presidente Morales ha definito Anez una "senatrice di destra golpista" e la sua nomina "una autoproclamazione" che costituisce "il golpe più subdolo e nefasto della storia".

Trend

guardali tutti

Buono a sapersi

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...