VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
BUONO A SAPERSI 23 SETTEMBRE 2020

Bollo auto, quando non si paga

Il bollo auto varia a seconda della potenza del veicolo, espressa in kiloWatt, che si trova sulla carta di circolazione o sul libretto. Se questo dato non è presente, per calcolarlo è necessario moltiplicare i CV (cavalli vapore) per 0,736. In pratica, per ottenere la tassa da versare, ogni Regione stabilisce un importo da moltiplicare per il numero di kW del veicolo, che aumenta con l’aumentare della classe di inquinamento ambientale, da Euro 0 a Euro 6.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...