VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NOTIZIE 07 GIUGNO 2022

Boris Johnson supera il voto di sfiducia, ma con valanga di "no"

Roma, 7 giu. (askanews) - Il premier britannico Boris Johnson supera il voto di fiducia: i deputati conservatori hanno rinnovato il loro mandato al primo ministro con 211 voti a favore, ma ben 148 contrari. Ne servivano 180 per superare il voto promosso da 54 deputati Tories che avevano sottoscritto una lettera in cui si chiedevano le dimissioni di Johnson dopo gli scandali per il partygate, le feste a Downing Street in pieno lockdown.

In un'intervista dopo quella che alcuni considerano una "mezza vittoria", Johnson ha dichiarato:

"Penso che sia un risultato convincente, un risultato decisivo, che ci permette di andare oltre e di concentrarci sulle cose che contano davvero. È esattamente quello che faremo", ha spiegato.

Johnson ha ricevuto il sostegno del 58,8% del suo partito, mentre il 41,2% ha votato contro, inferiore al 63% ottenuto dalla ex premier Theresa May nel 2018.

"Ho molti più deputati che mi sostengono ora che non nel 2019, sono felice di questo. Ci batteremo, abbiamo un programma enorme, e lo realizzeremo", ha aggiunto Johnson.

(CON IMMAGINI PRESS ASSOCIATION E FRANCE PRESSE)

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...