Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NEWS

Botti di Capodanno, da Napoli il vademecum per la sicurezza

28 DICEMBRE 2016

Napoli (askanews) - Botti di Capodanno si' ma solo nell'ambito di protocolli autorizzati e di sicurezza.

La raccomandazione arriva dai Vigili del fuoco campani e soprattutto dal Comune di Napoli che, attraverso il vicesindaco della citta', Raffaele Del Giudice ha lanciato un appello ai cittadini a non utilizzare botti illegali per festeggiare l'arrivo del 2017.

'Consigli necessari, utili per non rovinarsi la festa - ha detto - i consigli saranno quelli che daranno i Vigili del fuoco: usare botti legali, avere prudenza e rispettare i nostri animali e tutte le persone nell'utilizzare fuochi accettabili, civili e degni della nostra citta''.

Mentre a Roma il sindaco Raggi ha optato per una soluzione radicale, vietando del tutto l'utilizzo dei botti di Capodanno, a Napoli - dove i fuochi pirotecnici fanno parte della tradizione irrinunciabile della notte di San Silvestro, l'amministrazione comunale e i Vigili del fuoco hanno preferito lanciare un vademecum per un loro utilizzo responsabile, soprattutto per piu' piccoli.

'Far accendere i fuochi d'artificio che deveono essere acquistati nei luoghi autorizzati, quindi quelli legali, da parte degli adulti.

I bambini possono assistere all'accensione ma gli adulti devono rispettare le norme d'impiego di questi fuochi d'artificio che principalmente devono essere utilizzati all'aperto.

Poi alcuni accorgimenti: tenere finestre e porte chiuse durante la mezzanotte per evitare che qualche sconsiderato che utilizza i fuochi illegali possa far entrare questi fuochi nelle abitazioni'.

Ironia della sorte, quasi in contemporanea con la conferenza del comune nel Napoletano le Forze dell'ordine hanno sequestrato quasi 1400 botti artigianali pronti a essere immessi sul mercato illegale.

Trend

guardali tutti

Virali

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...