Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NEWS

Brexit, deputati votano la legge per avviare il divorzio dalla Ue

08 FEBBRAIO 2017

Londra (askanews) - Dopo tre giorni passati a dibattere e a studiare 140 pagine di emendamenti, i deputati britannici stanno per approvare, con ogni probabilita', in prima lettura il progetto di legge che concedera' al primo ministro Theresa May i poteri necessari a lanciare la procedura di separazione dall'Europa, sette mesi e mezzo dopo il voto del referendum a favore della Brexit, attivando gia' del mese prossimo l'articolo 50 del Trattato di Lisbona.

L'approvazione definitiva richiedera' ancora alcune settimane di tempo.

Il progetto di legge dovra' infatti passare l'esame della Camera dei Lord, un esame teoricamente piu' difficile in quanto i Pari, non essendo eletti, appaiono meno preoccupati di sfidare la maggioranza dei votanti che ha approvato la Brexit nel giugno scorso.

'Riteniamo possibile' ha spiegato la May, 'raggiungere entro i due anni previsti l'accordo non solo per il ritiro dall'Unione europea ma anche per le intese commerciali che garantiranno nel futuro una collaborazione forte e strategica con la Ue'.

Il premier britannico ha ribadito piu' volte che intende far cominciare la procedura di divorzio entro il 31 marzo e ha promesso che il Parlamento avra' modo di pronunciarsi sui termini della Brexit prima del risultato finale raggiunto nei due anni delle previste trattative tra Londra e Bruxelles.

Il governo ha tuttavia sottolineato che un eventuale rifiuto da parte dei deputati alle condizioni negoziate per la separazione dall'Unione europea non potra' impedire l'uscita della Gran Bretagna dall'Unione.

Nelle scorse ore, i deputati hanno infatti respinto con 326 voti contro 293 un emendamento dell'opposizione laburista che chiedeva per il Parlamento un sanzionatorio diritto di veto sul futuro accordo con Bruxelles.

Trend

guardali tutti

Fai da te

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...