Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

Brusaferro (Iss): stiamo arrivando a plateau, ma non è finita

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
31 MARZO 2020

Roma, 31 mar. (askanews) - In Italia stiamo arrivando al picco dei contagi, in realtà un plateau, che dovrebbe portare dopo un certo periodo a una discesa. Lo ha annunciato il presidente dell'Istituto Superiore di Sanità, Silvio Brusaferro, presentando l'analisi dell'andamento epidemiologico e gli aggiornamenti tecnico-scientifici relativi a

Covid-19.

"Sostanzialmente siamo al plateau. Dobbiamo confermarlo: arrivare al plateau non vuol dire aver conquistato la vetta ed adesso è finita. Vuol dire che dobbiamo cominciare la discesa. E la discesa può iniziare se continuiamo a porre la massima attenzione a quello che facciamo quotidianamente"

Brusaferro ha anche spiegato alcuni dati sulla mortalità.

"Comunque, oltre il 60%, è ultraottantenne. Quando facciamo analisi per fasce d'età è confermato che gli uomini, soprattutto più anziani, muoiono di più delle donne e che la fascia d'età che paga il tributo più alto è quella dai settanta anni in poi", ha concluso

Trend

guardali tutti

Tecnologia

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...