VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
NOTIZIE 25 FEBBRAIO 2019

Calcio femminile, l'Italia ai Mondiali: "Ci siamo anche noi"

Roma, 25 feb. (askanews) - Dopo la mancata qualificazione dell'Italia ai Mondiali del 2018 in Russia, riflettori puntati, forse come non mai, sulla nazionale femminile di calcio che, invece, si è guadagnata la fase finale del torneo che prenderà il via a giugno in Francia.

La ct Milena Bertolini: "Per me la prima cosa era giocare bene, noi abbiamo anche il dovere morale di far vedere che il calcio femminile è serio e bello, proprio per abbattere tutti i pregiudizi e gli stereotipi, poi io credo che giocando bene arriveranno anche i risultati".

"Il fatto che la nazionale maschile non sia andata ai Mondiali è una sconfitta per tutto il movimento, le ragazze hanno però avuto anche una motivazione in più, per dire: guardate ci siamo anche noi che stiamo facendo questa grande cosa. Quindi magari da una cosa così negativa può essere nata anche una spinta in più per le ragazze per dimostrare il loro valore e che gli fosse anche riconosciuto pubblicamente e così è avvenuto".

Ma il messaggio a cui tiene di più è questo: "Ancora in Italia il calcio giocato da donne è visto come qualcosa di strano, invece mi piace pensare che con questa passi un messaggio di normalità: una ragazza gioca a calcio ed è normale, come per un ragazzo".

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...