VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CONSIGLI 21 GIUGNO 2022

Caldaia e ferro da stiro: come pulirli alla perfezione

Croce e delizia di quasi tutte le case, soprattutto in estate, il ferro da stiro necessita di costante manutenzione per mantere inalterate nel tempo le sue prestazioni.

 

 

Con o senza caldaia o filo, il ferro da stiro deve essere sempre ben pulito per restare efficiente e non danneggiare i nostri capi preferiti: mai dimenticare di detergere con cura anche la sua scocca esterna, che va passata regolarmente con un panno in microfibra inumidito con acqua miscelata ad aceto bianco e asciugata con uno straccio pulito. Per pulire alla perfezione la piastra, invece, preparare una soluzione di sale grosso ed aceto in cui intridere una spugna non abrasiva e poi passarla fino a farla tornare lucida, eliminando tutti i residui e asciugando bene; in alternativa, possiamo strofinarla anche con mezzo limone e poi rifinire con un panno umido.

 

 

Per sciogliere l’eventuale calcare che si sia accumulato nella caldaia, versarvi all’interno una soluzione composta per metà d’acqua e per l’altra metà di aceto bianco, far scaldare e poi scaricare completamente il vapore. Lasciare raffreddare e ripetere l’operazione con una soluzione al 90% d’acqua e al 10% di aceto. Continuare in questo modo finchè non si vedrà più calcare uscire dai fori della piastra. Effettuando questa manutenzione una volta al mese, prolungheremo la vita del nostro elettrodomestico e ne miglioreremo le performance, ma è importante anche ricordarsi di utilizzare sempre acqua distillata per riempire la caldaia.

0
Chiudi
Caricamento contenuti...