VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
VIRALI 23 LUGLIO 2021

Cane intrappolato nel muro per 5 giorni, il salvataggio in extremis

Il cane protagonista di questa disavventura ha vissuto nella paura e nel terrore di non farcela per ben cinque giorni, prima che i Vigili del Fuoco statunitensi, con un’operazione disperata, riuscissero a estrarlo e a salvargli la vita. Il video del momento clou sta facendo il giro del mondo e mostra la perseveranza di una squadra di salvataggio e la gioia del quattro zampe che ha rivisto finalmente la luce, nel vero senso della parola.

I soccorritori, pur di provare il tutto per tutto, sfondano il muro e cercano di raggiungere il cagnolino senza ferirlo o colpirlo accidentalmente. Per fortuna, una vicenda che avrebbe potuto avere un epilogo drammatico ha visto il ricongiungimento di proprietari e quattro zampe.

La denuncia di scomparsa, infatti, da parte della mamma e del papà umani di Gertie, questo il nome del cagnolino, è scattata subito. Connie Frick e Lynn Herman hanno diramato volantini segnaletici in tutta la città nella speranza di ritrovare colui che fa parte della loro famiglia a tutti gli effetti e di cui non si avevano notizie da diversi giorni ormai.

I dettagli del salvataggio

La svolta è arrivata quando il vicino di casa ha sentito dei lamenti attraverso il muro del suo garage. Cercando di capirne la provenienza, attraverso un buco nelle assi del pavimento della stanza del piano superiore, è riuscito a intravedere un cagnolino che era caduto in un varco senza riuscire più a liberarsi.

Intrappolato e impossibilitato a muoversi, sono stati chiamati i Vigili del Fuoco di Cincinnati, nell’Ohio, Stati Uniti d’America. Praticato un foro nel muro di cemento con seghe e una mazza, la soccorritrice che si vede nel video riesce a creare uno spazio sufficiente per permettere al malcapitato di farsi strada e uscire dalla trappola nella quale era caduto senza rendersene conto.

Il cagnolino, scomparso ormai da cinque giorni, era in pericolo di vita. Disidratato, stanco e spaventato non avrebbe potuto resistere ancora a lungo. Dopo circa dieci minuti, il pompiere Jenny Adkins è riuscito a raggiungere e portare in salvo Gertie, che si è lanciato letteralmente fra le braccia dei proprietari, contentissimi di poterlo finalmente riabbracciare. Una storia a lieto fine che riempie il cuore di gioia.

40.359 visualizzazioni 0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...