Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NEWS

Caos Pd, Emiliano sfida Renzi, Rossi attacca: strada dell'asino

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
22 FEBBRAIO 2017

Roma, (askanews) - 'Mi candido alla segreteria del Pd perche' questa e' casa mia, e' casa nostra e nessuno puo' cacciarmi o cacciarci via': a sorpresa il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha deciso di correre per la segreteria del Pd, e il giorno dopo in un'intervista al Corriere della Sera ha sottolineato: 'Rimango perche' ho visto che Renzi era felice che me ne andassi.

Allora mi sono detto che stavo sbagliando tutto.

Il campo di battaglia e' il Pd'.

Sono toccate a Matteo Orfini le conclusioni alla direzione nazionale del Partito democratico, nella sede di Largo del Nazareno.

Secondo il reggente del Pd l'annuncio di Emiliano da' inizio al Congresso nazionale: 'Nessuno era ed e' felice della scissione, tanto che lavoreremo fino all'ultimo minuto, per evitare l'uscita anche di un solo compagno, perche' chiunque se ne va e' un dolore per tutti noi, per quelli che restano e secondo me anche per quelli che se ne vanno'.

Orfini, segretario ad interim del partito da quando Renzi si e' dimesso, si e' augurato in un'intervista alla Stampa di riportare sui loro passi anche Enrico Rossi e Roberto Speranza.

Sulla scelta di Emiliano di rimanere nel Pd e candidarsi alla segreteria, il presidente della Regione Toscana Rossi ha detto: 'Io ho scelto di seguire la strada dritta, Emiliano quella dell'asino' Entrando alla direzione nazionale del Pd, l'eurodeputata Simona Bonafe', ha commentato: 'La parola scissione mi fa male.

Spero che anche gli altri ci ripensino, spero proprio di si''.

E dal suo blog l'ex premier Matteo Renzi, che si trova in viaggio in California, ha detto: 'Il futuro, prima o poi, torna.

E allora facciamoci trovare pronti: anziche' litigare sul niente, proviamo a imparare da chi sta costruendo il domani prima degli altri', convinti che 'non si possa vivere nella paura di tutto, sempre'.

Trend

guardali tutti

Buono a sapersi

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...