Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

Caos Venezuela, sostegno Usa al presidente autoproclamato Guaidò

24 GENNAIO 2019

Caracas (askanews) - Il Venezuela è precipitato nel caos dopo l'autoproclamazione di Juan Guaidò a presidente ad interim del Paese. L'esponente dell'opposizione, capo dell'assemblea venezuelana, ha ricevuto il sostegno degli Stati Uniti di Donald Trump.

"Oggi riconosco ufficialmente il presidente dell'Assemblea nazionale venezuelana, Juan Guaido, come presidente ad interim del Venezuela", ha twittato Trump.

Sulla scia degli Stati Uniti anche Brasile, Argentina, Cile, Colombia, Perù, Paraguay, Costa Rica, Guatemala e Canada hanno deciso di riconoscere Guaidò come legittimo presidente ad interim del Paese; solo il Messico di Andres Manuel Lopez Obrador, uno dei pochi rappresentanti della sinistra al governo nel continente, ha ribadito il proprio sostegno a Maduro. Insieme a Cuba e Bolivia.

L'Unione europea ha fatto appello da parte sua a "elezioni libere e credibili, conformemente all'ordine costituzionale".

In Venezuela la tensione è altissima e il rischio è che la vicenda degeneri in un bagno di sangue. Sono 13 finora i morti provocati dagli scontri per le proteste contro il presidente Maduro. Il quale, oltre ad aver incassato l'appoggio dell'esercito, ha fatto appello al popolo contro quello che ha definito un tentativo di golpe.

Trend

guardali tutti

Curiosità

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...