VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
SALUTE 15 NOVEMBRE 2021

Carciofi per depurare fegato e intestino

Scopriamo insieme perché i carciofi sono considerati alleati di fegato ed intestino.

 

 

Punto di forza del carciofo è la cinarina, alcaloide presente nelle foglie e principale responsabile dei suoi effetti depurativi. L’ortaggio è un concentrato di potassio, magnesio, zinco, rame, ferro, calcio e vitamine, e rappresenta una delle più grandi fonti di fibre solubili, in particolar modo dell’inulina, che forma un gel protettivo sui villi dell’intestino tenue e svolge un’efficace azione probiotica nel colon. Grazie alla cinarina, il carciofo promuove la produzione e la secrezione della bile e ha un’azione antiossidante che protegge il fegato dai processi ossidativi.

 

 

Le fibre, che arrivano non digerite nel colon, vengono poi usate come nutrimento dai batteri “buoni” nel microbiota intestinale, favorendone la crescita. Questo porta ad una digestione e ad un transito intestinale migliori e, più in generale, ad un rafforzamento del sistema immunitario. Il carciofo vanta anche comprovate virtù dimagranti: l’inulina aiuta infatti a ridurre la capacità dell’intestino di assorbire zuccheri e grassi.

 

 

Inoltre, il carciofo è perfetto per le persone anemiche, grazie all’alta presenza di ferro. Potassio, magnesio e fosforo lo attestano invece amico del cuore, tenendo a bada colesterolo “cattivo” LDL e trigliceridi nel sangue. L’ortaggio è poi ottima fonte di calcio. Last but not least, è particolarmente indicato in gravidanza per l’acido folico contenuto.

 

 

A cura di Luana Trumino, editor specializzata in salute&benessere

 

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...