Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NEWS

Card. Bassetti: 'Accogliere profughi, basta Mediterraneo tomba'

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
25 MAGGIO 2017

Roma, (askanews) - 'I profughi vanno accolti'.

E' l'appello del neopresidente della Cei, cardinale Gualtiero Bassetti, ricordando il valore del progetto Cei 'liberi di partire, liberi di restare' che vuole aiutare le persone a migrare o a restare nei loro paesi in condizioni dignitose.

'Nei confronti dei profughi il discorso e' molto complesso.

Ci sarebbe bisogno su questo, un impegno grande, perche' da tutta la letteratura biblica, dall'antico al nuovo testamento, e dal magistero della Chiesa anche quello piu' recente, la risposta e' quella dell'accoglienza, l'accoglienza del profugo, dello straniero, dell'orfano, della vedova.

Chi e' profugo va accolto.

Capisco che l'Italia fa parte di un contesto che si chiama Europa, e che l'Europa fa parte di un contesto ancora piu' ampio che si chiama mondo.

Capisco che siamo impotenti da soli ad affrontare un problema cosi' enorme ed epocale e che non durera' per poco tempo.

C'e' l'impegno della Chiesa nell'accoglienza, pero' anche nelle regole necessarie per l'accoglienza e mi sembra una cosa bella l'iniziativa della Cei 'Liberi di partire, liberi di restare'.

Abbiamo assistito in questi giorni a delle cose che i nostri occhi non avrebbero voluto vedere, il Mediterraneo che continua ad essere la tomba di tanti nostri fratelli'.

Trend

guardali tutti

Buono a sapersi

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...