VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CONSIGLI 19 AGOSTO 2021

Carta alluminio in lavatrice: il segreto per un bucato perfetto

Il trucco per avere un bucato perfetto? È nascosto in un prodotto che usate spessissimo in cucina, ossia, la carta stagnola.

 

 

Esistono diversi metodi per ottenere panni puliti e morbidi: uno di questi consiste in un piccolo rimedio casalingo davvero facile e anche economico. Protagonista è un prodotto dai mille usi e che non manca quasi mai in casa, ossia la carta stagnola. Il procedimento è semplice. Basta ritagliare un pezzetto del rotolo di alluminio e appallottolarlo formando due palline, simili per grandezza a quelle che si usano per giocare a tennis.

 

 

Riempite quindi il cestello della lavatrice con i panni sporchi, aggiungete all’interno le due palline di carta stagnola e avviate il lavaggio. Perché proprio l’alluminio vi starete chiedendo? È qui che entra in gioco la fisica: l’alluminio per natura riduce l’elettricità statica, questo permetterà quindi ai vostri capi di restare morbidi, senza infeltrirsi.

 

 

Attenzione però: le due palline non possono essere riutilizzate più di tre volte, dopo le quali perderanno naturalmente efficacia e dovranno essere sostituite con due nuove.
Grazie a questo piccolo rimedio casalingo non sarete costretti ad usare prodotti chimici e donerete così morbidezza al vostro bucato in un modo naturale ed economico.

74.636 visualizzazioni 177
Chiudi
Caricamento contenuti...