VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CURIOSITÀ 02 AGOSTO 2022

Carta stagnola in freezer, il trucco che pochi conoscono

Fin dall’inizio del ‘900 il congelatore è stato una delle invenzioni più rivoluzionarie del secolo. La sua pulizia, però, è stata da sempre un’operazione ostica e spesso trascurata. Un metodo rivoluzionario punta a pulire il freezer senza troppo lavoro e soprattutto fatica. 

 

Il trucco per pulire il congelatore

Sbrinare il congelatore è una delle azioni più rimandate, tra le pulizie domestiche, anche se fondamentale per salvaguardare il suo funzionamento. Il trucco che in pochi conoscono però, riguarda proprio questa pratica.

Una grande alleata in cucina è la carta stagnola (o alluminio), che da sempre aiuta in cucina nella: 

  • cottura degli alimenti in forno;
  • conservazione dei cibi freschi in frigo o in freezer;
  • conservazione e trasporto dei cibi in caldo (o in fresco).

Quello che non tutti sanno, però, è che l’alluminio ha delle altre proprietà segrete:

  • è un’ottima barriera per l’umidità;
  • blocca l’ossigeno, così da evitare sia l’ossidazione che la proliferazione di microrganismi aerobi;
  • è resistente al colore e al freddo;
  • isola l’alimento dagli odori esterni;
  • è riciclabile.

Sembra infatti che la carta stagnola aiuti a mantenere il congelatore senza ghiaccio e brina. Ma in che modo? 

Il trucco che farà risparmiare moltissimo tempo consiste nel rivestire i lati del freezer (o dei cassetti) con dei fogli di alluminio (ovviamente solo se il ghiaccio è poco). Dopodiché sarà necessario riporre tutti gli alimenti al suo interno e il gioco è fatto.

Così facendo il ghiaccio si depositerà solo sui fogli di allumino, senza attaccarsi ai prodotti, dimezzando così i tempi di pulizia dell’elettrodomestico. Inoltre, la pulizia del congelatore non è solo un fatto igienico, ma anche economico, la bolletta della luce verrà a costare meno, se c’è poco giacchio e brina all’interno del freezer. 

 

 

Altri per utilizzare il freezer al meglio 

Sempre in merito alla pulizia, in molti ricorrono anche all’acqua tiepida (meglio se spray) e a panni imbevuti. Questa modalità, infatti, aiuta il ghiaccio a sciogliersi in un attimo. 

Tutti sappiamo che la frutta e la verdura conservata in congelatore perde il suo sapore. Questo a causa dell’umidità che va ad alterare la genuinità del prodotto. Per ovviare alla cosa è bene mettere delle spugne sul fondo del cassetto del freezer così che tutta l’umidità accumulata si riversi lì. Inoltre, è bene separare, in cassetti diversi, la frutta e la verdura per non compromettere la freschezza. 

Infine, è importante scegliere la temperatura giusta del nostro freezer così da conservare gli alimenti in modo ottimale oltre che per salvaguardare il pianeta. 

28.366 visualizzazioni 43
Chiudi
Caricamento contenuti...