VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
BUONO A SAPERSI 02 GENNAIO 2021

Cashback, perché è stato un flop e cosa cambia da gennaio 2021

Flop per il programma cashback di Natale, con i primi rimborsi di Stato pensati per agevolare l’utilizzo dei pagamenti digitali e combattere l’evasione fiscale del piano cashless del Governo. Hanno aderito all’iniziativa 5,8 milioni di italiani, per una cifra totale di circa 200 milioni di euro, mediamente 35 euro a testa. Numeri lontani dai 150 euro promessi per chi ha scaricato l’app IO.

Alla base del fallimento del cashback di Natale ci sarebbero le tante difficoltà riscontrate dai cittadini a partire dall’8 dicembre. Le chiusure dei negozi non hanno agevolato lo shopping sotto le feste, e in tanti hanno preferito acquistare i regali online.

Nonostante il flop, già ampiamente annunciato dalle associazioni di consumatori e commercianti, il Governo è pronto a investire ancora molto nel piano cashless. Vediamo le regole per il 2021.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...