Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

Caso Skripal, la Ue richiama l'ambasciatore a Mosca

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
23 MARZO 2018

Bruxelles (askanews) - L'Unione europea ha deciso di richiamare "per consultazioni" il proprio ambasciatore a Mosca a seguito dall'avvelenamento dell'ex spia russa Sergei Skripal nel Regno Unito. "Non è stato richiamato a Bruxelles in modo permanente ma per delle consultazioni", ha spiegato il primo minitro olandese Mark Rutte

Giovedì 22 marzo i leader europei hanno definito "altamente probabile" che la Russia sia responsabile dell'attacco all'ex spia. E alcuni Stati membri starebbero anche valutando l'ipotesi di espellere i diplomatici russi o di richiamare i propri ambasciatori.

E mentre il primo ministro britannico Theresa May, ha salutato con favore l'iniziativa da Bruxelles, il ministro degli esteri russo Sergei Lavrov, da Hanoi, in Vietnam, ha accusato il Regno Unito di "spingere i suoi alleati ad adottare misure volte allo scontro" con Mosca.

Trend

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...