VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CURIOSITÀ 02 NOVEMBRE 2022

C'è un messaggio nascosto in una canzone dei Beatles: ecco come ascoltarlo

Hey Jude è una delle canzoni più famose e significative dei Beatles e la cosa sorprendente è che cela un messaggio nascosto. Si può sentire ancora oggi nella versione “Hey Jude – Remastered 2015”, ma di cosa si tratta? 

C’è un messaggio nascosto in una canzone dei Beatles: si può sentire ancora oggi

La versione di Hey Jude rimasterizzata nel 2015 contiene un vero e proprio messaggio segreto. Durante le registrazioni in studio, infatti, Paul McCartney ha sbagliato un accordo al pianoforte. Proprio a causa  dell’errore, l’artista si sarebbe lasciato andare a una imprecazione, che è stata catturata dai microfoni in studio. John Lennon ha quindi suggerito ai fonici e alla band di lasciarla nella canzone, coprendola con la parte strumentale. Ancora oggi si può sentire l’imprecazione andando al minuto 2:58 della canzone.

Qual è il vero significato di “Hey Jude”

La canzone Hey Jude, secondo il pensiero più diffuso, è stata scritta da Paul McCartney e dedicata a Julian, il figlio di John Lennon. È stata pubblicata nel 1968 come singolo, anche se sarebbe dovuta uscire nel celebre White Album, altrimenti noto come The Beatles. Secondo le opinioni prevalenti, la canzone sarebbe stata scritta da Paul McCartney per consolare Julian, figlio di John Lennon, durante il divorzio tra il padre e Cinthya Powell, sua madre. 

Inizialmente il brano si sarebbe dovuto chiamare Hey Jules, contrazione di Julian, ma è stata poi cambiata in Jude perché ritenuta più musicale. Sembra che Paul McCartney (qui il suo ultimo album McCartney III) sia stato colto da ispirazione mentre si recava in auto proprio dall’ex moglie dell’amico. La canzone è piaciuta subito anche a John Lennon, che non ha esitato a definire la canzone come una delle più belle scritte da McCartney. Il grande successo ottenuto in quasi cinquant’anni da Hey Jude conferma pienamente il suo giudizio. 

Ancora oggi il brano rimane uno dei più famosi e amati tra i molti capolavori prodotti dai Beatles, soprattutto per la complessità psicologica e la delicatezza del testo, parlando delle fragilità e delle aspettative di uomini e donne. La profondità del testo e la complessità dei temi affrontati rende questa canzone interessante sia dal punto di vista strutturale che dell’interpretazione. Ma perché i Beatles si chiamano così?

6.245 visualizzazioni 27
Chiudi
Caricamento contenuti...