VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
VIAGGI 16 LUGLIO 2020

Cercano il mostro del lago ma fanno una scoperta pazzesca

Un team di sommozzatori e di ricercatori ha scoperto nel Lago di Van, in Turchia,  un misterioso castello sommerso; una sorprendente fortezza di 3000 anni fa (conservatasi perfettamente grazie all’acqua alcalina), proprio nel cuore del bacino d’acqua considerato dimora di un mostro leggendario.

 

Ed è stata proprio la curiosità suscitata dalla creatura a spingere il fotografo e video grafo subacqueo Tahsin Ceylan – della Van Yüzüncü Yıl University – ad organizzare la fortunata spedizione.

 

Da tempo si vociferava che, sotto le acque del lago, potesse nascondersi qualcosa; tuttavia, la maggior parte degli archeologi ha sempre smorzato gli entusiasmi, convinta di non trovare nulla.

 

Secondo i ricercatori l’enorme castello era la capitale all’antico regno di Urartu, che agli inizi del primo millennio a.C. ha proliferato dall’odierna Siria fino al Caucaso; la città fortificata sorgeva, infatti, proprio sulle rive del lago, il cui livello  è cambiato radicalmente nel corso dei millenni, sino a sommergere il maniero.

 

Va detto che nel corso della storia molti popoli si sono stanziati nei pressi di questo bacino, considerato un “mare superiore” profondo antro di tesori e misteri.

 

Sembra intanto che le sorprese non siano finite: oltre al castello, il team di Tahsin ha metaforicamente “riportato alla luce” anche i resti di una nave turca affondata nel 1948, tombe dell’impero selgiuchide di 1000 anni fa ed uno straordinario pavimento di stalagmiti che si estende per ben 4 km.

109.119 visualizzazioni 121
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...