Virgilio Video VIDEO Search

Che fine ha fatto Gabriella Carlucci?

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
24 LUGLIO 2019 4.136 visualizzazioni

Chi non si ricorda la bellissima e biondissima Gabriella Carlucci, sorella della più nota Milly e di Anna. Nata ad Alghero nel 1959, ha ben due lauree, conseguite entrambe presso la Sapienza di Roma: la prima in Lingue, tesi in Letteratura Nordamericana, la seconda in Lettere, percorso storico-artistico.

Inizia giovanissima in tv a Portobello, il suo pigmalione fu il magico Enzo Tortora e in seguito è stata la conduttrice di noti programmi musicali come il Festivalbar e Azzurro, e per ben due volte ha presenziato a Sanremo. Recentemente ha condotto il programma Melaverde.

Nel 1994 si iscrive a Forza Italia e cambia strada: si butta in politica. Alle elezioni del 2001 viene eletta alla Camera dei deputati nel collegio uninominale di Trani e nel 2006 viene rieletta deputato, nella circoscrizione Puglia, nelle liste di Forza Italia. Infine, nel 2010 diventa sindaco a Margherita di Savoia per poi dimettersi dopo due anni.

Gabriella Carlucci sembra aver vissuto almeno tre vite ma adesso in molti si chiedono che cosa faccia. Al momento promuove il cinema italiano organizzando un festival a Marettimo, in provincia di Trapani, un'isoletta dove non esiste nemmeno un cinema.

Inoltre è direttore artistico di Fiesta, la rassegna italo-spagnola di Palma de Maiorca e del festival italo-serbo di Belgrado. Sempre attenta ad aiutare il prossimo si occupa come volontaria per l’associazione Casa Africa.

Interpellata recentemente sulla politica non nega il suo sostegno a Salvini né esclude un ritorno, staremo a vedere…

Trend

guardali tutti

Curiosità

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...