VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
SPETTACOLI E VIP 20 SETTEMBRE 2019

Chi è Ciro Ferrara: curiosità, carriera e vita privata

Dal suo inconfondibile accento, è impossibile non capire che l’ex calciatore ed allenatore Ciro Ferrara è nato a Napoli, più precisamente l’11 febbraio 1967: la sua carriera calcistica è iniziata proprio nella rosa della squadra partenopea, con esordio il 5 maggio 1985 allo Stadio San Paolo, contro l’altra squadra che avrebbe poi segnato il suo destino, la Juventus.

Non tutti sanno che, quando era ancora adolescente, Ciro è stato costretto sulla sedia a rotelle per diverso tempo, perché colpito della Sindrome di Osgood-Schlatter, una patologia degenerativa della tibia che si risolve a 18 anni, quando la calcificazione ossea ne impedisce il progredire.

Grazie alle sue doti di difensore con il vizio del goal, Ferrara è diventato un pilastro della Nazionale e dei club nei quali ha militato: col Napoli, insieme al suo grande amico Maradona, ha vinto due scudetti, Coppa Italia e coppa Uefa, quest’ultima anche grazie ad una rete segnata proprio da lui.

E’ poi iniziata, nel ’94, l’era in bianconero, alla corte di Marcello Lippi, dove arrivano gli scudetti e la Coppa Campioni vinta nel ’96, siglando anche uno dei rigori decisivi della finale contro l’Ajax. Un grave infortunio gli impedisce di disputare i Mondiali del ’98 e Trappattoni non lo convoca per i successivi in Corea, ritenendolo troppo vecchio.

Il “Guerriero” si ritira dopo la 500ma partita in serie A e diventa allenatore, prima come vice di Lippi in Nazionale, poi nel settore giovanile della Vecchia Signora: allenerà la Prima Squadra nel 2009, dopo l’esonero di Ranieri.

Dal 2017 è separato dalla moglie Paola. Ha tre figli, Benedetta, Giovanbattista e Paolo.

2.131 visualizzazioni 0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...