Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

Chiude l'Istanbul Modern, la nuova sede disegnata da Renzo Piano

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
09 APRILE 2018

Istanbul, (askanews) - Si sono chiuse le porte del principale museo turco di arte contemporanea. L'Istanbul Modern si prepara a cambiare veste grazie all'architetto Renzo Piano. A soli 14 anni dell'inaugurazione il museo che si trova sul lungomare della città sul Bosforo, sarà abbattuto per far posto al progetto realizzato dall'archistar italiano. I lavori dovrebbero durare circa 36 mesi e il nuovo museo sarà costruito sulle "fondamenta attuali" nell'ambito del progetto di sviluppo della Galataport, che sta ripristinando e ridisegnando i siti culturali e storici della capitale turca.

"Renzo Piano si è fatto carico del progetto, la location è fondamentale, perchè si trova proprio di fronte al Palazzo Topkapi e alla storica penisola", spiega Levent Calikoglu direttore del Istanbul Modern.

Per il momento i rendering del progetto sono top secret anche se pare ci saranno delle pareti di vetro.

Per gli appassionati d'arte, le opere conservate nel Istanbul Modern, che è gestito da una fondazione privata sostenuta dalla famiglia Eczacibasi, saranno comunque visibitabili, perchè saranno trasferite temporaneamente nel vicino edificio di Union Française.

Trend

guardali tutti

Tecnologia

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...