VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
SPORT 04 AGOSTO 2021

Ciclismo su pista, Italia da sogno: oro e record mondiale

Alle Olimpiadi di Tokyo l’Italia vince il suo sesto oro nel ciclismo su pista-inseguimento a squadre maschile. Un successo che mancava dal 1968. Ma non e’ l’unico primato: chiude la gara in 3’42”032 e registra anche il record mondiale. Il quartetto azzurro era guidato da Filippo Ganna, 25 anni, con Francesco Lamon (27), Simone Consonni (26) e Jonathan Milan (20).In finale, l’Italia ha battuto la Danimarca in rimonta: sotto di circa 8 decimi a quattro giri dal termine, e’ subentrato proprio Ganna. La chiusura dell’inseguimento e’ stata affidata al campione del mondo a cronometro su strada che ha recuperato il gap e tagliato per primo il traguardo. La Danimarca era una delle favorite alla vigilia dei Giochi.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...