VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NOTIZIE 12 GENNAIO 2018

Cinema, "Mareyeurs indaga le cause profonde dell'immigrazione"

Roma, (askanews) - In Senegal i "mareyeurs" sono gli intermediari della vendita del pesce, ma il pesce - accaparrato al largo dell'Africa dalle multinazionali ittiche - sta finendo. Da questa realtà economica e sociale parte il documentario di Matteo Raffaelli "Mareyeurs", in concorso il 23-25 gennaio 2018 al FIPA - Festival International de Programmes Audiovisuels di Biarritz (Francia), per raccontare la storia di uno di loro, che decide di emigrare in Europa. Così il film, ha spiegato Raffaelli, cerca di "indagare le cause profonde dell'immigrazione in Europa e di come si potrebbero evitare attraverso un consumo consapevole".

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...