ASKANEWS NEWS PUBBLICATO il

Cisal, accordo con Microcredito per favorire l'occupazione

Roma, (askanews) - Favorire l'occupazione e contribuire all'avvio di nuove attivita' imprenditoriali, incentivando la diffusione di uno strumento di sviluppo sociale e di lotta alla poverta': e' questo l'obiettivo dell'accordo siglato da Cisal ed ente nazionale del microcredito.

Attraverso questa collaborazione, il sindacato ha ufficializzato il proprio sostegno a favore delle iniziative di finanza etica dell'ente, come ha spiegato Francesco Greco, amministratore di Cisal servizi e consulenze, che ha ricordato anche come e' nata l'iniziativa.

'E' nata dalla richiesta che viene dal basso all'interno del sindacato - ha detto Greco - perche' i disagi che si manifestano all'interno del mondo dei lavoratori si colgono quotidianamente all'interno delle famiglie.

Il sistema bancario e' in forte crisi.

Questo e' uno strumento fondamentale a sostegno delle famiglie in difficolta''.

L'intesa e' stata firmata anche dal segretario generale della Cisal, Francesco Cavallaro, e dal presidente dell'ente del microcredito, Mario Baccini.

Per Cavallaro, promuovendo il microcredito il sindacato diventa parte attiva nel contribuire a creare occupazione.

'Abbiamo riscontrato sul territorio dei problemi che la gente viveva in prima persona - ha affermato Cavallaro - rivolgendosi alle banche non gli veniva concesso il credito.

Siamo partiti da questi punti per fare questo accordo nazionale.

Si puo' intervenire nelle aziende che sono in crisi e che non possono avere il credito.

Risanare le aziende e, quindi, in automatico risanando le aziende si cerca di non licenziare i lavoratori'.

Il microcredito, ha inoltre puntualizzato Baccini, e' lo strumento per restituire dignita' alle persone che hanno un'idea e che vogliono poterla realizzare pur senza avere garanzie reali.

'E' soprattutto un contributo all'occupazione tramite le politiche che rimettono in campo il criterio della responsabilita' - ha concluso il presidente dell'ente del microcredito - e' uno scambio di informazioni, di sinergie, di sviluppo, di economia sociale e di mercato perche' e' la vera alternativa all'automatismo del mercato che sta generando, probabilmente, troppo morti e feriti sul campo'.

TAG:

video trend

  1. BUONO A SAPERSI
    Come calcolare il reddito di cittadinanza, il simulatore ideato dall'INPS

    Come calcolare il reddito di cittadinanza, il simulatore ideato ...

    01:42
  2. NEWS
    Europee: Francia, la rivincita di Le Pen, 'sciogliamo la Camera'

    Europee: Francia, la rivincita di Le Pen, "sciogliamo la Camera"

    01:00
  3. NEWS
    Al Bano: 'Con Romina giorni felici, poi...'

    Al Bano: "Con Romina giorni felici, poi..."

    06:53
  4. INTRATTENIMENTO
    Crozza Feltri 'Il Papa è argentino, il Cardinale è polacco, praticamente la Chiesa è comandata da extracomunitari'

    Crozza Feltri "Il Papa è argentino, il Cardinale è polacco, ...

    01:46
  5. SPORT
    Juventus, Paratici: 'Allenatore? Abbiamo le idee chiare'

    Juventus, Paratici: "Allenatore? Abbiamo le idee chiare"

    01:12
  6. NEWS
    Mafia, a Palermo sbarca ancora una volta la nave della legalità

    Mafia, a Palermo sbarca ancora una volta la nave della legalità

    02:54
  7. NEWS
    Fermati genitori del bimbo morto a Novara

    Fermati genitori del bimbo morto a Novara

    01:02
  8. NEWS
    Traffico sull'Everest, 300 alpinisti aspettano per salire in cima

    Traffico sull'Everest, 300 alpinisti aspettano per salire in cima

    00:16
  9. VIRALI
    Letizia di Spagna elegantissima con il tubino asimmetrico

    Letizia di Spagna elegantissima con il tubino asimmetrico

    01:00
  10. VIP
    Gardaland diventa #Chiaraland per il compleanno della Ferragni

    Gardaland diventa #Chiaraland per il compleanno della Ferragni

    01:50
VEDI TUTTI

News

Fai da te

#storie

Video più condivisi

OGGI SETTIMANA MESE TUTTI I VIDEO

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

seguici su
VIDEO