Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

Clan Casalesi, arrestate sorella e cognate boss Zagaria

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
13 DICEMBRE 2017

Napoli (askanews) - Donne al vertice delle cosche mafiose, un fenomeno sempre più comune come conferma l'operazione Nereidi a Napoli. In carcere le donne del clan dei Casalesi: cinque gli arresti eseguiti dagli uomini della Dia di Napoli e dagli agenti dal Nucleo investigativo centrale della polizia penitenziaria, a conclusione di una serie di indagini basate su accertamenti patrimoniali, intercettazioni e dichiarazioni di collaboratori di giustizia.

L'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip di Napoli, è stata eseguita nei confronti di Beatrice Zagaria, sorella di Michele, capo dell'omonima fazione del clan dei Casalesi, detenuto al 41bis, e di quattro cognate del boss.

Le donne del clan, tutte imparentate con l'ex primula rossa della camorra, catturato il 7 dicembre 2011 in un bunker a Casapesenna, sono gravemente indiziate di ricettazione aggravata perché destinatarie di risorse dell'organizzazione riservate al pagamento dello "stipendio" mensile agli affiliati.

Trend

guardali tutti

Curiosità

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...