VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NOTIZIE 20 DICEMBRE 2018

Coaching per migliorare la propria vita personale e professionale

Roma, (askanews) - Il coaching per migliorare la propria vita personale e professionale. Lo racconta Alessandra Abbattista, General Manager di Karakter Coaching School, nel suo libro "Fra dire e fare...coaching" che proprio di questa attività ha fatto la sua professione. Perchè, come lei stessa ha tenuto a sottolineare, avere la consapevolezza dei propri mezzi è importante per trovare soluzioni e strategie utili alla propria vita.

"Scrivere un libro è sempre stato un mio sogno sin da bambina. L'idea di scriverlo sul coaching è perché il coaching mi ha dato la possibilità di entrare in contatto con tantissime persone, quindi, di allargare il mio punto di vista su tante situazioni. Quindi avevo il desiderio di far conoscere questo mondo, questa affascinante attività a più persone e anche di fargliela vivere, di fargliela toccare con mano".

In un percorso di coaching le persone cercano un aiuto per risolvere i propri problemi. "Le persone cercano un aiuto, fondamentalmente, un aiuto per stare bene, per migliorare una situazione, per risolvere un problema. Vorrebbero soluzioni e risposte immediate, poi ci si rende conto che nel coaching le risposte sono all'interno di se stessi".

Il coaching, quindi, lavora sulla consapevolezza. "Il coaching - spiega Abbattista - lavora sulla consapevolezza, principalmente. La consapevolezza di se stessi, di chi si è in questo momento, di quali sono le cose più importanti, le priorità. Ma la cosa su cui lavora e che per me è fondamentale è la capacità di guardare una situazione da altri punti di vista, da altre prospettive perché spesso ci focalizziamo nel guardare situazioni da un solo punto di vista e non troviamo la soluzione. Quindi avere la possibilità di spostarsi e guardarla da un altra prospettiva permette alle persone di trovare un modo una strategia per superare quella situazione o avere modo per affrontarla".

La Karakter Coaching School aiuta nei percorsi di crescita ma forma anche nuovi coach. "Karakter Coaching School è una scuola per diventare coach e non solo. Chi si rivolge a noi - sottolinea Abbattista - principalmente sono professionisti, imprenditori, manager che vogliono in qualche modo acquisire delle competenze, degli strumenti e dei modelli di coaching da riportare nel loro lavoro. Quindi non soltanto si diventa coach come prima professione ma si aggiungono strategie e strumenti nella professione che ognuno svolge. Questa è una parte fondamentale, ma quello che ci si porta a casa in realtà è un vero e proprio cambiamento personale perché dietro al professionista c'è sempre la persona e il coaching è lì che va a lavorare. Quindi spesso e volentieri modificando alcuni atteggiamenti mentali si ha un risultato e un beneficio non soltanto nell'ambito professionale, ma nella propria vita personale e relazionale".

Il coaching è sicuramenmte utile alle persone, ma anche alle aziende. "L'azienda è fatta di persone, è fatta di individui, quindi, lavorando sul singolo individuo all'interno di un sistema che poi è l'azienda ne beneficia tutto il sistema. Per questo per me - conclude - è importante quando si fa coaching all'interno di un'azienda che sia coinvolta tutta l'azienda, proprio come cultura aziendale perché così migliora il clima, la comunicazione e le relazioni tra gli individui, tra colleghi. Andare al lavoro contenti è molto più bello e più facile. Questo è fondamentale".

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...