Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx CONSIGLI

Come abbassare subito la pressione del sangue

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
08 FEBBRAIO 2019 454.168 visualizzazioni

Improvviso rialzo di pressione? Insieme ai giusti farmaci, ecco otto azioni che potete fare per abbassare, almeno momentaneamente, la pressione del sangue

 

1. Massaggiare viso e collo – Iniziare a massaggiare il collo arrivano fino al lobo dell’orecchio con movimenti circolari in senso antiorario.

 

2. Respirazione Yoga – Sedersi con la schiena dritta, mettere la mano sinistra sulla parte superiore della pancia e tappare la narice destra. Inspirare con la narice sinistra, quindi trattenere il respiro e contare fino a 3 prima di espirare.

 

3. Ascoltare musica – Una ricerca sulle neuroscienze sostiene che la musica classica o meditativa avendo pochissimi cambiamenti di ritmo e loop ripetuti a determinati intervalli, riducono la produzione di cortisolo cioè l’ormone dello stress.

 

4. Bevi un bicchiere d’acqua – L’ipertensione è causata dalla disidratazione. Quando l’organismo perde più acqua di quanto dovrebbe, la quantità di sangue nei vasi diminuisce. E’ bene evitare ciò mantenendosi idratati.

 

5. Savasana – E’ una posizione yoga che prevede di sdraiarsi a terra, rilassare le gambe e allargare le braccia. Inspirare profondamente tentando di rilassare ogni singola parte del tuo corpo, si ridurrà la frequenza cardiaca.

 

6. Immergere i piedi in acqua calda – Per evitare l’accumulo di sangue nella testa, immergere i piedi nell’acqua molto calda. Il sangue dalla tua testa si precipiterà ai piedi, rimanendo così per 15 minuti ne conseguirà un benessere generale.

 

7. Digitopressione – Applicare per alcuni minuti una leggera pressione costante con i pollici su i punti simmetrici che stanno su entrambi i lati della colonna vertebrale, tra testa e collo.

 

8. Respirazione dell’ape sibilante – Sedersi con la schiena dritta, posizionare gli indici sulla parte cartilaginea delle orecchie e fare respiri profondi. Durante l’espirazione, emettere un sibilo simile a quello di un’ape, continuando a premere la cartilagine dell’orecchio.

Trend

guardali tutti

Emozioni

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...