VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
CONSIGLI 28 SETTEMBRE 2020

Come allargare i jeans stretti

I jeans sono versatili e alla moda, perfetti ormai in ogni occasione: ma se troppo stretti, oltre ad essere pericolosi per la salute, possono diventare una vera e propria tortura cui però si può (quasi sempre) porre rimedio.

 

 

Ci sono diversi metodi casalinghi per rendere il cotone resistente con cui sono fatti i jeans un po’ più cedevole e confortevole da indossare, primo fra tutti l’accorgimento di lavarli a mano e lasciarli asciugare all’aria, invece di utilizzare lavatrice e asciugatrice. Vediamo nel dettaglio i rimedi più efficaci già collaudati da mamme e nonne.

 

 

A mollo nella vasca
Per allargare jeans troppo stretti, proviamo ad indossarli e poi immergiamoci nella vasca da bagno piena d’acqua tiepida: restiamo immersi un quarto d’ora, tirando il tessuto con le mani nei punti dove aderisce troppo. Finito l’ammollo, facciamo qualche esercizio di stretching con i pantaloni bagnati addosso e attendiamo almeno mezz’ora prima di toglierli.

 

 

Squat
Proviamo ad indossare i jeans umidi per fare ginnastica: facendo affondi per 5 minuti, il tessuto si allenterà prendendo la forma del nostro corpo.

 

 

Acqua calda
Stendiamo i jeans sul pavimento e spruzziamoci sopra acqua calda; teniamoli a terra salendoci sopra con i piedi e tiriamo verso l’alto con forza le gambe una alla volta. Facciamoci aiutare da qualcuno per allargare la fascia in vita, tirandone le estremità in direzioni opposte.

 

Inserire degli oggetti
Per allargare la vita, inumidiamoli e poi inseriamo all’interno oggetti rigidi e ingombranti come dizionari o altri grossi libri. Per le gambe, invece, usiamo i tubi in gommapiuma della piscina o dello yoga, arrotolandoli e lasciandoli all’interno del tessuto per qualche ora.

 

 

Col ferro da stiro
Sempre col tessuto umido, stendiamo i jeans sull’asse da stiro e insistiamo con la piastra del ferro sui punti critici.

5.269 visualizzazioni 1
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...