VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
CONSIGLI 05 FEBBRAIO 2019

Come avere il forno sempre pulito e profumato

Il forno è uno degli elettrodomestici più tosti da scrostare e profumare. Ecco alcuni consigli per pulirlo al meglio.

Sarebbe bene utilizzare sempre carta da forno o carta stagnola per prevenire le macchie. In caso ci sia comunque qualche colata di cibo è consigliato subito spargere sopra del sale, senza scottarsi. Questo renderà più semplice pulire il forno non appena si sarà raffreddato. Un altro ottimo rimedio è mettere una ciotola a prova di calore piena d'acqua nel forno acceso per circa 30 minuti. Il vapore ammorbidirà il grasso e lo sporco facilitandone la rimozione.

Se non funziona il sale, versare sulla macchia della soda e coprire con un panno umido per alcune ore. Quindi utilizzare un aspiratore per la soda e lavare la macchia con un panno e acqua.

Ultima spiaggia usare un raschietto che si può comprare in quasi tutti i negozi per la casa. Una dritta per far brillare le griglie è immergerle nell'aceto per una notte e poi lavarle.

Spesso al di là delle macchie, la cosa più fastidiosa del forno è l’odore...Spremere due limoni e aggiungere dell’acqua, versare il tutto in una ciotola resistente al calore. Posizionarla nel forno a temperatura media per 20 minuti: si diffonderà un gradevole odore al suo interno.

19.989 visualizzazioni 15
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...