VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CUCINA 09 LUGLIO 2021

Come fare la confettura di petali di papavero

Marmellate e confetture difficilmente mancano nelle nostre dispense: accanto alla deliziosa frutta estiva, possiamo sbizzarrirci a prepararle anche con un ricetta insolita a base di fiori eduli.

 

 

Non tutti lo sanno, ma oltre ai semi e alle foglioline, ideali in insalata, anche i petali di papavero si possono mangiare! Se ne ricavano sciroppi e tisane e si usano per decorare risotti ed altre pietanze, o per preparare una sfiziosa confettura con pochi e semplici ingredienti.

 

 

Oltre ad una quantità di 350 grammi di petali, occorrono 1 kilo di zucchero di canna, succo di limone e 4 mele renette: mettere sul fuoco una pentola con 2,5 decilitri d’acqua e lasciarci sciogliere dentro lo zucchero mantenendo la fiamma bassa; ridurre le mele a tocchetti senza sbucciarle e poi metterle in una casseruola con il succo di limone e un bicchiere d’acqua, cuocendo a fiamma bassa per una ventina di minuti; trascorso questo tempo, ridurre le mele in purea con il frullatore ad immersione e poi aggiungerle allo sciroppo di zucchero appena prende il bollore; infine, lavare e tagliuzzare finemente i petali di papavero ed unirli al composto, lasciando il tutto sul fuoco per ulteriori 20 minuti.

 

 

Riempire di confettura ancora bollente dei contenitori a chiusura ermetica precedentemente sterilizzati, tapparli e lasciarli riposare capovolti per creare il sottovuoto che garantirà la conservazione. I petali di papavero sono ricchi di antociani e contengono anche alcaloidi come la rhoadina: se utilizzati secchi per preparare una tisana, hanno proprietà leggermente calmanti che favoriscono il sonno e donano sollievo mitigando la tosse.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...