Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx TECNOLOGIA

Come formattare PC e Mac

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
03 AGOSTO 2020

Ecco una mini guida per aiutarvi nell’impresa di formattare PC e Mac.

 

 

Per formattare un PC con sistema operativo Windows bisogna caricare il supporto rigido, avviarlo, selezionare l’opzione “Installazione personalizzata”, il tipo di partizione del disco in base alle proprie esigenze e scegliere la voce “Opzioni unità”.
Occorre poi cliccare su “Formatta” e aspettare il termine dell’operazione, che può variare da pochi minuti a massimo un’ora.
Andranno poi seguite le indicazioni guidate per riconfigurando il sistema operativo iniziale, con la scelta della lingua e di altre impostazioni generali. Per formattare Windows 10 basta un semplice ripristino del sistema.

 

 

Per formattare Windows 7 senza CD si può usare invece la partizione di ripristino: riavviate il PC, aspettate che compaia la prima schermata e premete i tasti F9 oppure Alt con F10. Una volta aperta la sezione “Partizione di ripristino del pc” cliccate su “Avanti”, su “Installa”, ed infine scegliete la procedura personalizzata, andando su “Opzioni Unità” per ripristinare la versione precedente del sistema operativo.

 

 

La formattazione del Mac è decisamente meno complicata.
Dopo esservi assicuratevi di aver fatto il backup dei dati, procedete usando la funzionalità “Recovery”. Poi, riavviate il pc, cliccate i tasti cmd + R fino alla comparsa del logo Apple; in seguito sarà sufficiente aprire la schermata dedicata al recupero del sistema operativo.
Dopo aver selezionato la lingua, procedete con l’opzione “Utility macOS” scegliendo la voce “Reinstallazione macOS”.

 

Il Mac deve essere venduto? La formattazione necessaria è leggermente diversa. Per prima cosa effettuate il backup dei dati, poi disattivate iTunes: entrate nell’applicazione, scegliete l’opzione “Account”, selezionate “Autorizzazioni” e infine “Rimuovi autorizzazioni”.
Replicate quindi la proceduta anche per iCloud e iMessage: per il primo cliccate su “Disattiva Trova il mio Mac”, per il secondo selezionate “Messaggi”> “Preferenze”> “iMessage”>“Esci”.

Trend

guardali tutti

Curiosità

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...