VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
CONSIGLI 24 LUGLIO 2020

Come lavare i costumi da bagno (senza rovinarli)

Sole, cloro e salsedine possono mettere a dura prova i nostri costumi da bagno. Scoprite con noi come lavarli, senza rovinarli.

 

 

Prima regola: sciacquarli bene
Per prima cosa, dopo ogni bagno in mare o in piscina, occorre sciacquare bene i costumi da bagno con acqua dolce. Una bella doccia veloce e rinfrescante sarà sufficiente per eliminare cloro e salsedine in eccesso, che a lungo andare potrebbero rovinare i capi.

 

 

Occhio alla sabbia
Ebbene sì, anche la sabbia è nemica dei costumi da bagno. Prima di passare al lavaggio, quindi, assicuratevi di averne eliminato ogni granello!

 

 

Il lavaggio
A questo punto potete procedere con il lavaggio vero e proprio, rigorosamente a mano. Riempite una bacinella con acqua fredda, aggiungete un sapone delicato ed un disinfettante per tessuti. Inserite i vostri costumi e lasciate in ammollo per 15 minuti, strofinando delicatamente per eliminare eventuali macchie.

 

 

L’asciugatura
Una volta lavati, strizzateli leggermente per eliminare l’acqua in eccesso e stendeteli al rovescio, evitando però di esporli direttamente al sole.

 

 

Lavatrice sì o no?
Assolutamente no! Lavatrice ed asciugatrice possono rovinare i vostri costumi da bagno. Vietati, poi, anche detersivi troppo aggressivi, candeggina e ferro da stiro!

4.652 visualizzazioni 4
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...