VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CONSIGLI 06 LUGLIO 2022

Come preparare il perfetto picnic

Volete organizzare un picnic all’aperto? Ecco le regole da seguire per renderlo assolutamente perfetto.

 

Innanzitutto, per un picnic ad hoc occorre procurarsi il cestino giusto, rigorosamente di vimini. All’interno disponete le pietanze scelte, le posate, i bicchieri, una tovaglia cerata, i tovaglioli e, se necessario, un cavatappi. Ordinate gli alimenti in base a come verranno consumati: frutta e dessert sul fondo, subito sopra i cibi principali e in cima, se previsti, gli antipasti.

 

Un consiglio: optate per le monoporzioni, per facilitare – e di non poco – la messain tavola”; in questo modo, ciascun partecipante avrà il proprio contenitore – meglio se ecosostenibile – senza la necessità di dividere, tagliare e porzionare.

 

Per le bevande utilizzate una borsa frigo a panetti refrigeranti, per mantenere acqua e bibite il più fresche possibili. Veniamo al menù: sì a torte salate, pizze rustiche, tramezzini e riso e pasta freddi. Non c’è pranzo che si rispetti – anche se nel cestino – senza dolce: l’ideale è una crostata di frutta oppure un ciambellone.

 

Per quanto riguarda la frutta, mettetela nella borsa frigo assieme alle bevande, per mantenere intatta la sua freschezza. Invece, per il caffè premunitevi di un thermos.

 

Veniamo ora alle cose assolutamente da non dimenticare a casa: un telo da stendere sotto la tovaglia, per rendere il picnic più confortevole; sacchetti per differenziare l’immondizia; salviettine igienizzanti; prodotti antizanzare e dopo-puntura. Non ci resta che augurarvi buona scampagnata!

19
Chiudi
Caricamento contenuti...