VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CUCINA 18 AGOSTO 2021

Come preparare le pesche sciroppate

Ecco come preparare in casa una delle conserve più gustose.

 

 

Procuratevi 1 kg di pesche biologiche (né troppo dure ne troppo mature), un limone con buccia edibile, barattoli di vetro da conserva q.b. e, per lo sciroppo, 1 l d’acqua e 500 g di zucchero di canna bio.

 

 

Procedete così: inserite i barattoli di vetro in una pentola piena d’acqua, da portare ad ebollizione e lasciate sobbollire per almeno 10 minuti. Poi, lasciate raffreddare, togliete i barattoli dall’acqua ed asciugateli con un panno pulito. Nel frattempo, lavate e pelate le pesche, eliminate i noccioli e tagliate a spicchi. Immergete le pesche in una ciotola d’acqua acidulata col succo del limone per non farle annerire, poi disponetele su un vassoio.
Poi, in una pentola, scaldate l’acqua per la preparazione dello sciroppo, aggiungete lo zucchero, portate ad ebollizione e lasciate cuocere per 10 minuti. A questo punto, versate le pesche nello sciroppo e cuocete per altri 10 minuti. Quindi con una schiumarola prelevate le pesche dalla pentola, sgocciolatele e versatele nei barattoli di vetro sterilizzati. Una volta fatto, rimettete lo sciroppo a cuocere sino a farlo addensare.

 

 

Non vi resta che versare lo sciroppo nei barattoli con le pesche e richiuderli accuratamente. Ultimo passaggio a prova di salute: mettete i barattoli in una pentola piena d’acqua e lasciate sobbollire per 20 minuti; una volta raffreddati, toglieteli dall’acqua, asciugateli e riponeteli in dispensa. Et voilà, ecco pronte le vostre pesche sciroppate, da conservare al buio in dispensa per circa 6 mesi. Prima di gustarle, consiglio delle nonne, lasciatele riposare per almeno 15 giorni!

107
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...