Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx CONSIGLI

Come pulire e igienizzare il materasso

18 APRILE 2019 18.137 visualizzazioni

Non è la prima cosa che ci viene in mente quando si tratta di fare pulizia, ma anche il materasso va igienizzato nei due cambi di stagione principali, per eliminare acari e germi.

Il primo “disinfettante” naturale è il sole: dopo aver tolto lenzuola e federe, mettiamo il materasso all'aperto in una giornata assolata per qualche ora.

Passiamolo poi con un generatore di vapore, strofinando e tamponando con un panno che assorba l’umidità: per togliere eventuali macchie difficili, come quelle di sangue, si può usare acqua ossigenata, ma siccome può scolorire i tessuti, meglio provare prima l’effetto su un punto non visibile.

Efficace anche una soluzione di acqua fredda e sale, da spruzzare sulle zone più sporche. Su macchie di thè, caffè o make up, spruzzate con un erogatore acqua tiepida, addizionata a un bicchiere di succo di limone e mezzo bicchiere di aceto bianco, strofinando poi con un panno in microfibra.

Per rifinire e profumare, passate tutto il rivestimento con del tessuto imbevuto con 5 gocce di olio di Tea Tree.

Per igienizzare senza utilizzare prodotti costosi e potenzialmente nocivi, niente di meglio del bicarbonato, usato a secco: basta metterne un paio di manciate sopra il materasso, prima da un lato e poi dall'altro, lasciare in posa una decina di minuti e infine eliminare l’eccesso con l’aspirapolvere.

Trend

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...