VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
CUCINA 10 NOVEMBRE 2020

Come rendere più salutari i dolci fatti in casa

Scopriamo insieme come rendere più salutari i dolci fatti in casa.

 

 

Sostituire lo zucchero

Lo zucchero bianco, molto calorico, non apporta all’organismo sostanze nutritive benefiche.
Il modo più semplice per sostituirlo è utilizzare quello di canna integrale. Altri sostituti? Il malto, lo sciroppo d’acero, quello d’agave e la stevia.

 

 

 

Burro vegetale

Per dolci sani e leggeri, sostituite il comune burro con del burro senza grassi animali o con della margarina vegetale non idrogenata, addensata con lecitina di soia. Online troverete varie ricette per prepararli!

 

 

 

Polpa d’avocado

Un salutare sostituto del burro e della margarina industriale è la polpa d’avocado. Con la sua consistenza cremosa otterrete torte, crostate e biscotti delicati!

 

 

 

Agar agar

L’ agar agar è un addensante vegetale derivato dalle alghe. Serve per sostituire la comune gelatina da cucina, prodotta utilizzando grassi animali. Inoltre, è adatto per preparare budini, formaggi vegetali, confetture e creme dolci.

 

 

 

Vaniglia naturale

Sostituite la vanillina industriale con la vaniglia naturale, ricavata dalla macinatura di bacche di vaniglia.

 

 

Farina integrale

La farina 00, col processo di raffinazione, viene privata delle fibre vegetali fondamentali per il corretto funzionamento dell’intestino, oltre che delle vitamine e dei sali minerali del germe di grano. Sostituitela con le varie farine integrali; non soltanto di frumento, quindi, ma anche di farro, di riso o d’avena!

 

 

 

Sostituire le uova

Al posto di ogni uovo aggiungete alle vostre ricette 1 cucchiaio d’acqua o di latte vegetale ed 1 cucchiaio di farina di riso, di fecola di patate, o di amido di mais.
Anche per le creme niente uova: bastano piccole quantità di farina di riso o di amido di mais per addensarle.
Altri sostituti? Polpa di banana schiacciata o polpa di zucca frullata, per torte e plum-cake più soffici.

 

 

 

Lievito naturale

In alternativa ai comuni lieviti potete utilizzare la pasta madre, perfetta per brioche e frittelle. Per torte, plum-cake, e biscotti provate, invece, ad utilizzare il cremor tartaro, lievito naturale ottenuto dall’uva.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...