VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
FAI DA TE 18 GIUGNO 2018

Come rimuovere la muffa da doccia e vasca da bagno

La muffa che si forma nella vasca e nel box doccia sa essere una seccatura non da poco: ecco come eliminarla!

TOGLIERE IL GROSSO DALLA VASCA - Prima di tutto, individuate con cura l'area dove si è formata la muffa sulla vasca da bagno. Rimuovetene la maggior parte servendovi di un panno umido, facendo però attenzione a non strofinare. Fare altrimenti, infatti, potrebbe spargere le spore della muffa altrove.

CONCENTRARSI SUI MURI - Passando ai muri del box doccia, eliminate la muffa servendovi di una pasta a base di bicarbonato e di acqua. Mescolate questi due ingredienti regolandovi con le quantità in modo tale che si formi una pasta e, una volta ottenuta, mettetela dove c'è la muffa sui muri, e lasciatela in posa per almeno un'ora. Potete mettere questa pasta anche nella vasca.

IL RISCIACQUO - Alla fine, sciacquate i muri e la vasca. Preferite per questa operazione l'acqua calda e, alla fine, asciugate tutto quanto con un panno di pelle. Per le muffe più ostinate, potete usare un vecchio spazzolino da denti come aiuto durante la fase di risciacquo. Strofinatelo sugli ultimi residui di muffa ma, se necessario, ripetete dall'inizio il procedimento con acqua e bicarbonato!

PREVENIRE LA MUFFA - In generale, per fare in modo che la muffa non si formi, fate areare sempre il bagno una volta fatta la doccia. Inoltre, sciacquate sempre vasca e box dopo averli usati, per impedire il deposito di residui di sapone.

224.908 visualizzazioni 159
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...