VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CUCINA 26 MAGGIO 2021

Come riscaldare gli avanzi (e quando non usare il microonde)

Scoprite con noi come riscaldare al meglio gli avanzi del giorno prima.

 

 

Zuppe (microonde ma attenzione!)

Nel microonde zuppe, vellutate e minestre rischiano di fare una brutta fine… se non debitamente coperte! Non volete passare il vostro tempo a ripulire l’elettrodomestico? Allora, ricordatevi di mettere un coperchio!

 

 

Riso (microonde)

Il riso avanzato e conservato in frigorifero tende a diventare un “mappazzone”, tanto per citare il celebre cuoco Bruno Barbieri di MasterChef! Per ridargli nuova vita, scaldatelo nel microonde, ricoperto da un tovagliolo di carta inumidito.

 

 

Pasta (no microonde, sì padella)

Per riportare in tavola la pasta, saltatela in una padella antiaderente, con un filo d’olio extravergine d’oliva; una volta formata la gustosissima crosticina, togliete dal fuoco e servite.

 

 

Pizza (no microonde, sì padella)

Proprio come la pasta, la pizza non va riscaldata nel microonde, per evitare che diventi gommosa. Anche in questo caso, utilizzate una padella antiaderente coperta, per ridarle l’originale croccantezza.

 

 

Bistecca (padella)

Fettine di carne e bistecche riacquisiscono sapore, in padella, con una noce di burro.

 

 

Pollo (forno)

Per scaldare gli avanzi del pollo, ricopriteli con un foglio di carta stagnola e lasciateli cuocere in forno, a 180°, per 20 minuti; un consiglio della nonna: negli ultimi 4 attivate il grill, per rendere la pelle di nuovo croccante!

 

 

Fritti (no microonde, sì forno)

I fritti, in generale, nel microonde, rischiano di diventare gommosi. Scaldateli nel forno, in modalità grill, avvolti con la carta forno.

 

 

Torte dolci (forno)

Dulcis in fundo, 15 minuti in forno, a 80°, restituiranno a torta di mele ed altre prelibatezze lievitate l’inconfondibile sapore dei dolci appena sfornati!

9.711 visualizzazioni 0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...