Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx CONSIGLI

Come si comportano i ladri quando rubano in casa

09 LUGLIO 2018 29.011 visualizzazioni

Non lasciamoci ingannare da cinema e letteratura, che ci fanno risultare irresistibilmente simpatici Robin Hood e Lupin e ci dipingono i furti come imprese acrobatiche in stile Mission Impossible. L'idea di un ladro dentro casa è molto meno romantica, specie se iniziamo a capire come agisce alle nostre spalle.

I topi d'appartamento individuano le loro vittime osservando coloro che, per le vie della città, spiccano per avere macchine costose o gioielli; poi ne studiano per diverso tempo orari ed abitudini, per evitare imprevisti ed "incontri ravvicinati".

Quando i proprietari sono al lavoro o a qualche evento mondano, agiscono indisturbati, razziando velocemente gli oggetti di valore, per rivenderli subito e realizzare contanti: di giorno, anche i rumori forti non destano sospetti.

Per neutralizzare eventuali sensori di movimento perimetrali, i ladri ci spruzzano sopra della vernice trasparente che li opacizza; con la schiuma di poliuretano, invece, silenziano le sirene degli antifurti, soffocandone il suono senza manometterle.

Se l'accesso alla casa da svaligiare è possibile solo dalla porta principale, la scardinano infilando dei cacciaviti nelle fessure e finendo il lavoro col piede di porco, mentre se alle finestre ci sono inferriate, con tronchesi e cric ne allargano le sbarre, riuscendo a penetrare in un appartamento in meno di 5 minuti.

La prima stanza visitata, di solito, è la camera da letto, dove spesso si tengono preziosi e soldi: il ladro arraffa tutto il possibile e lo infila in una federa, poi passa alle altre camere, in cerca di smartphone, tablet e pc portatili.

I ladri moderni sono vestiti decorosamente, con le auto tirate a lucido e l’aspetto assolutamente normale: i vostri vicini non faranno caso a loro, anche se li vedono aggirarsi per il quartiere!

Trend

guardali tutti

Curiosità

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...