VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
NOTIZIE 13 OTTOBRE 2020

Consumi: uno stick di chewing gum come invito a sedersi al bar

Milano, 12 ott. (askanews) - Un pretesto in più, un gioco con un piccolo omaggio - uno stick di gomme da masticare - un invito insomma a tornare a sedersi a un tavolino al bar per una consumazione. E' l'iniziativa di Perfetti Van Melle a sostegno dei bar penalizzati dalle misure di contenimento della pandemia.

I clienti devono trovare sui tavolini un Qr-code realizzato con un inchiostro termosensibile, che si rivela cioè quando viene a contatto con una bevanda ghiacciata; devono attivarlo, e mostrarlo poi al barista per avere in omaggio un secondo pacchetto Air Action Vigorsol. "E' importante avere dei protesti per tornare a sedersi al bar - dice Lorenzo Sangalli, titolare del bar Melò a Milano - Questo gioco può essere un ottimo incentivo per far tornare le persone a sedersi ai tavoli, essere servite e ricevere un piccolo omaggio".

Attiva nei bar di Milano e Roma, l'iniziativa unisce creatività e tecnologia e si configura come iniziativa di marketing leggero a beneficio dell'attività del rivenditore. "L'obiettivo dell'iniziativa Air Action Vigorsol 'Back to the bar' è incentivare i consumatori alla frequentazione dei bar - spiega Vito Giacovelli, trade marketing di Perfetti Van Melle Italia - E' fondamentale per Perfetti Van Melle Italia non solo porsi come fornitore, ma anche come foot traffic enable, cioè come riferimento per facilitare il ritorno dei consumatori nei punti vendita, far riscoprire loro quello che è il piacere di voler ritornare e frequentare quelli che sono dei punti nodali. Quindi è per noi importante affiancarci ai consumatori, ma allo stesso tempo essere vicini agli esercenti".

"Trova il lato più fresco del tuo bar" - questo il claim dell'iniziativa - è quindi un piccolo gioco, un pretesto leggero per una consumazione. In pratica un invito a riprendere con fiducia piccole abitudini di socializzazione. "E' sostanzialmente un gioco, uno stimolo a tornare a sedersi al bar, e a conversare - dice Giacovelli - Quindi a riprendere quello che effettivamente è il momento migliore, il piacere di trattenersi all'interno di un bar". "Iniziative come questa queste possano aiutare a far tornare le persone al bar - conclude Sangalli - e gli esercenti a riprendersi da una situazione che in questo momento è molto, molto negativa. Anche se in fondo è solo un gioco".

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...