VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NOTIZIE 12 SETTEMBRE 2018

Conte: senza intervento Diciotti molti migranti sarebbero morti

Roma (askanews) - "Senza l'intervento concreto e diretto della Guardia Costiera italiana, molte di queste persone sarebbero senz'altro morte". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in aula al Senato nel corso dell'informativa sulla vicenda della nave Diciotti.

"Le operazioni di soccorso dei migranti da parte della nave Diciotti della guardia Costiera "hanno inteso sempre privilegiare la salvaguardia delle vite umane e della dignità delle persone, coniugando tale intendimento con l'altrettanto necessario rispetto degli obblighi derivanti dalla vigente normativa internazionale e convenzionale sul salvataggio in mare e sul diritto d'asilo dei migranti" ha proseguito Conte.

"Non è stata una bella pagina per l'Europa: che ha perso l'occasione per dare concretezza a quei principi di solidarietà e responsabilità che vengono costantemente evocati a destra e a manca come valori fondamentali dell'ordinamento europeo". Ha aggiunto il premier in aula al Senato parlando della nave Diciotti.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...