VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
SPORT 15 OTTOBRE 2020

Coronavirus, Agnelli: "Fatturato calcio perde per la prima volta dopo 20 anni"

"La reale situazione la potremo avere solo nell'autunno 2021, ora possiamo basarci solo su stime considerando un incremento del pubblico graduale fino al 100%. Come stadio perdiamo circa 3.2-3.9 miliardi di euro, come mancati accordi circa 1.5 miliardi, e come revisione di diritti tv di circa 1 miliardo - così Andrea Agnelli, presidente della Juventus, dopo l'Assemblea degli Azionisti - C'è un recupero dei costi che risparmiamo, ma c'è tutta una attività del calcio mercato che ha il suo impatto. Tutti i mercati hanno perso una grossa fetta dei trasferimenti, tranne l'Inghilterra. In Italia abbiamo speso 700 milioni contro 1.2 miliardi. È un effetto a cascata che va a impattare anche su campionati e leghe minori. Dopo 20 anni di continua crescita del sistema, per la prima volta il fatturato del calcio europeo è in forte decrescita. I problemi di tenuta più grandi però saranno nelle serie minori".

2
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...