Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

Coronavirus, almeno 170 morti e 7.711 casi di contagio in Cina

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
30 GENNAIO 2020

Pechino, 30 gen. (askanews) - Il numero totale dei morti da coronavirus in Cina è salito a 170. Lo ha annunciato la Commissione sanitaria nazionale cinese aggiungendo che i casi confermati di contagio, registrati in tutte le regioni cinesi, sono almeno 7.711.

E mentre il presidente della Fed, la Banca centrale americana, Jerome Powell, ha annunciato che il coronavirus crea delle incertezze per le prospettive economiche mondiali, il presidente cinese Xi Jinping ha ordinato all'esercito di prendersi in carico la lotta contro il contagio da nuovo coronavirus.

Intanto ad Honk Kong c'è stata tensione all'esterno di alcuni negozi dopo che migliaia di persone si sono precipitate a fare incetta di mascherine per paura del contagio dal virus.

"Ho fatto la fila per un'ora e 10 minuti e sono riuscita a comprare due scatole di mascherine. A casa è rimasta solo mezza scatola di mascherine", racconta questa studentessa di 17 anni, aggiungendo che Hong Kong dovrebbe fare come Macao e permettere alle persone di acquistare le mascherine con la carta d'identità o come Taiwan che ha bloccato l'esportazione delle mascherine per garantire le scorte ai residenti.

Il virus partito da Wuhan è arrivato anche in Finlandia: il direttore dell'istituto nazionale della sanità finlandese ha annunciato il primo caso confermato di coronavirus. Un turista cinese di 32 anni, arrivato da Wuhan in Finlandia una settimana fa, è stato ricoverato in un ospedale della Lapponia.

Trend

guardali tutti

Tecnologia

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...