VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
SALUTE 23 MARZO 2020

Coronavirus: come funziona la ricetta elettronica

Per ritirare le medicine in farmacia non è più necessario presentarsi col tradizionale foglio cartaceo.

Ora basta farsi dare dal proprio medico di fiducia il numero di ricetta elettronica.

L’obiettivo è far sì che si evitino le uscite non necessarie e soprattutto la permanenza in luoghi potenzialmente pericolosi come gli studi medici.

Al momento della generazione della ricetta elettronica l’assistito può richiedere il rilascio del promemoria dematerializzato, ovvero l’acquisizione del numero di ricetta elettronica; numero che può essere trasmesso mediante posta elettronica, SMS, Whatsapp, applicazioni per telefonia mobile che consentono lo scambio di messaggi ed immagini, o comunicazione telefonica diretta.

 

24.516 visualizzazioni 162
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...