VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
NOTIZIE 25 AGOSTO 2020

Coronavirus, vaccino italiano: valanga di reazioni No vax

Milano, 25 ago. (askanews) - Pioggia di reazioni No Vax sui social dell'Istituto per le malattie infettive "Lazzaro Spallanzani" e del ministro della Salute, Roberto Speranza dopo che il 24 agosto 2020 è stato annunciato l'avvio della sperimentazione sull'uomo all'ospedale romano del Grad-CoV2, il vaccino italiano contro il Covid-19 che potrebbe essere disponibile non prima della primavera 2021.

Alcuni fanno riferimento all'inutilità del vaccino per un virus "che muta", altri fanno confusione fra vaccino e cura con il plasma iperimmune, immancabili quelli che ritengono tutto una montatura o una manovra economica. I paladini del "non mi avrete mai" dichiarano apertamente che non faranno il vaccino "preferendo piuttosto affrontare i rischi del Covid-19", molti, invece, si scagliano contro gli esponenti del governo e della politica in generale affinché siano i primi a testare il nuovo vaccino sulla loro stessa pelle.

Proprio il ministro Speranza, commentando l'avvio della sperimentazione del vaccino sulla prima volontaria romana aveva scritto su Twitter: "Una notizia importante... Le intelligenze e la ricerca del nostro Paese sono al servizio della sfida mondiale per sconfiggere il Covid". Un post che ha scatenato una valanga di reazioni scomposte e a volte anche violente e volgari, da parte di chi nega l'efficacia dei vaccini come strategia per contrastare le malattie.

Va precisato, comunque, che ci sono anche molti commenti positivi da parte di utenti che ringraziano, invece, i ricercatori italiani per il lavoro che stanno svolgendo nella lotta per sconfiggere il coronavirus Sars-Cov2 e il Covid-19.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...