Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

Corte di Giustizia Ue: sentenza cruciale a favore di coppie gay

05 GIUGNO 2018

Lussemburgo, (askanews) - Una sentenza cruciale per le coppie arcobaleno: la corte di giustizia europea ha statuito che i partner di coppie omosessuali hanno diritto di vivere in qualunque stato membro, qualunque nazionalità abbiano, anche in paesi che non riconoscono i matrimoni fra persone dello stesso sesso.

Protagonisti della sentenza il romeno Adrian Coman e il suo marito statunitense Robert Hamilton; sposati in Belgio nel 2010, due anni dopo cercarono di trasferirsi in Romania.

Ma Bucarest non riconosce le nozze gay e ad Hamilton aveva concesso solo un permesso di soggiorno di tre mesi. L'americano commenta in videoconferenza:

"Sono cinque anni che lottiamo in giustizia e venerdì sarà il nostro 16esimo anniversario. Tesoro, ti amo tanto.

Una sentenza che farà giurisprudenza in tutta l'Unione, sottolinea Coman.

"La decisione sarà applicabile in tutta l'Unione ed è importante per gli altri cinque paesi dell'Est europeo che non riconoscono nessuna forma di unione omosessuale: Lettonia, Lituania, Polonia, Bulgaria e Slovacchia. Abbiamo atteso con pazienza e umiltà, e lo dico per l'impatto che avrà questa decisione".

Trend

guardali tutti

Consigli

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...