VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
CURIOSITÀ 26 NOVEMBRE 2018

Cosa è successo nell’internet nella settimana 19-25 Novembre 2018

Anche questa settimana non possiamo dormire sonni tranquilli, perchè l’internet si è scatenato (e anche a ragione, direi): Pippo Baudo, dall’alto dei suoi 82 anni, è sbarcato nel magico mondo di Instagram. Vorrà diventare un influencer? Forse avrà capito che ci si può guadagnare con il minimo sforzo e, avendo ormai una certa età, meglio faticare il meno possibile. Non è che invece è solamente geloso di Gianni Morandi che, quanto a social, è la vera star degli anta? A voi l’ardua sentenza.

Come se non bastasse, questa settimana noi e il web siamo stati bombardati da ogni tipo di svendita per il Black Friday: i maligni dicono che ci hanno guadagnato solo i venditori, ma in realtà qualcuno felice di aver comprato una lavatrice per sua mamma a 199,99 euro invece che 200, c’è!

Non poteva mancare la politica: pare che sui banchi di Montecitorio qualcuno abbia inciso il nome dell’ex parlamentare Romele, manco fossimo tornati negli anni ’90 durante l’ora di filosofia…

All’estero non se la passano meglio: durante un’agguerrita protesta contro il governo centrale ucraino, tra le varie scritte su manifesti e striscioni, una in particolare ha fatto scatenare il web: “Inter M***a”.

No, non è opera di un drappello di milanisti arrivati fino in Ucraina, bensì un attacco al Ministro degli Interni Arsen Avakov, notoriamente tifoso interista…

Si sa: colpire la squadra del cuore è come pugnalare un uomo in pieno petto.

7.589 visualizzazioni 0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...