VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CONSIGLI 01 LUGLIO 2022

Cosa fare se incontri un cinghiale

Ecco cosa fare se capita un incontro ravvicinato con un cinghiale, un'eventualità sempre più frequente anche nelle grandi città.

 

 

Imbattersi in questo animale, anche in città, non è così raro; basta vedere quanto da tempo succede a Roma, causa rifiuti. La regola numero 1 è quella di mantenere la calma e di restare fermi il più possibile. Noi umani rappresentiamo per il cinghiale il pericolo potenzialmente più rischioso; quindi, l’istinto della difesa potrebbe avere il sopravvento sul suino selvatico. In ogni caso, evitate di avvicinarvi all’animale, di catturare la sua attenzione e soprattutto di spaventarlo.

 

 

Cercate di avere un tono di voce basso, quieto, tranquillo. Niente movimenti repentini. Non provate ad impaurirlo per indurlo alla fuga; al contrario, potreste innervosirlo e ottenere l’effetto opposto. In presenza di cani, prestate maggiore attenzione: un abbaio potrebbe essere fuori luogo e scatenare nel cinghiale una reazione violenta. Una volta messivi in sicurezza, chiamate tempestivamente il Centro di Recupero Animali Selvatici (o CRAS), il cui contatto è facilmente recuperabile dal web.

 

 

Il Centro manderà sul luogo un team specializzato per il recupero del suino e la sua rimessa in natura. Il discorso non cambia se ci si trova davanti ad un cinghiale ferito o in evidente difficoltà: anche in questo caso, telefonate quanto prima per richiedere intervento; comunque evitate di avvicinarvi, sarà premura degli operatori incaricati al recupero prestare i soccorsi necessari.

12.188 visualizzazioni 26
Chiudi
Caricamento contenuti...